Bruno Pareto (Napoli):

Caro Giorgio , in questo taccuino mancava un italiano, e per questo sono molto contento di essere il primo . 
Come mi avevi promesso , ti aspetto in Italia ( Napoli , Pozzuoli ) che è il paese più bello del mondo.
Comunque , ti ringrazio per l’accoglienza e l’ospitalità , però tu sai che io sono triste perchè qui ho lasciato Rosa ( mia figlia ) che studia all’università. 
Nonostante ciò , ti ringrazio di tutto. Tanti auguri per tutto.
Ricordati che la Spagna è bella , ma si dice: Vedi Napoli e poi muori. 

This post is also available in: English